Frida Kahlo musa dei miei gioielli artigianali

Frida Kahlo musa dei miei gioielli artigianali

Ritratto di redazione
Nome autore
redazione
Data
06 Lug 2018
Visite
497
Tempo

Una vita travagliata quella di Frida Kahlo, artista dalla forte personalità e donna inarrestabile, amata e apprezzata in tutto il mondo, ha ispirato mode e stili… ha ispirato anche me e i miei gioielli artigianali.

Frida mostrò sin da ragazzina uno spiccato talento artistico, forse ereditato dal padre che tra i vari mestieri intrapresi vi era quello del fotografo.

Il suo carattere si mostrò ribelle e anticonformista, contro ogni tipo di imposizione sociale; è il suo stesso carattere a farle superare eventi drammatici, in particolar modo l’incidente stradale in cui rimase coinvolta, durante il quale pare che un palo le abbia perforato il bacino, causandole di lì in poi dolori atroci.

La sua condizione fisica non la abbatté affatto… al contrario, il suo essere costretta a letto la portò a coltivare la sua passione per la pittura.

La sua determinazione è un tratto ammirabile e come dicevo qualche riga più su, è stata apprezzata in tutto il mondo. Infatti sono tanti ad aver fatto di Frida la propria musa…

Benjamin Lacombe ad esempio, ha realizzato un libro attraverso il quale ha voluto raccontare di questa meravigliosa artista, la sua vita tormentata, i suoi momenti difficili, e lo ha fatto attraverso frasi prese dai suoi diari e illustrazioni che mi hanno fatto letteralmente impazzire!

Per questo motivo le ho scelte per realizzarne dei nuovi gioielli.

In tante li avete acquistati, in tante li avete ordinati…  e quando passate al negozio e dedicate uno sguardo in più a queste mie creazioni, “parto all’attacco” esponendovi la mia passione per lei e mi piace ascoltare come invece sia nata la vostra.

A distanzi di anni dalla sua scomparsa, la sua arte e il suo pensiero continuano a muovere il mondo, ad influenzare chi, come me, cerca e trova in Frida nuove ispirazioni ed emozioni, chi si a lascia trasportare dal suo animo intenso.

Quando lavoro e penso a lei per creare qualcosa di nuovo che la rappresenti, mi viene sempre in mente una frase che secondo me racconta un po’ l’immagine di Frida, una donna fori da ogni schema:

 

“Non sono malata. Sono in rovina. Ma sono felice fintanto che posso dipingere”

 

Amo questa espressione perché racchiude tutto il suo amore, sconfinato e senza misura, per la sua passione più grande e se la sua vita non fosse stata così breve, chissà quanto ancora avrebbe potuto regalarci… 

Di certo il suo mondo continuerà ad ispirarmi, permettendomi di creare sempre nuove proposte, da poter discutere, se lo vorrete, con voi!

Iscriviti alla nostra newsletter!

Visualizzati di recente
Don't have an account? Create one